Sicurezza sul lavoro

Corsi di formazione

Indagini strumentali

 

Calendario eventi

Febbraio 2024
lunmarmergiovensabdom
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829

Sassari

Raccolta regolamenti comunali per installazione stazioni radiobase e impianti radiotelevisivi

Comune di Sassari

 

Il Comune di Sassari ha un proprio Regolamento per l’installazione e per l’esercizio degli impianti di telefonia mobile che comprende anche le strutture  DVB-H (digital video broadcasting handheld)

  • I gestori hanno un termine, il primo giorno di marzo, per presentare all’Ufficio unico delle antenne del Comune, il piano annuale delle installazioni, delle modifiche, degli adeguamenti.
  • Entro il primo giorno di Maggio, il responsabile dell’ufficio unico delle antenne, in accordo con il Dirigente del Settore Ambiente del Comune insieme al Dirigente del Settore Pianificazione Urbanistica, richiede ai gestori eventuali integrazioni ed elabora entro e non oltre trenta giorni una proposta di piano che viene:

- pubblicata su Internet e comunicata ai mass-media;

- inviata ai gestori che, entro il primo giorno di Luglio, potranno fornire osservazioni e comprovare l’inadeguatezza tecnica o funzionale del piano o di alcune parti dello stesso;

- inviata ai presidenti delle Circoscrizioni, alle Associazioni e ai cittadini che ne fanno richiesta, che avranno tempo fino al primo giorno di Luglio per esprimere il parere.

  • Acquisiti i pareri delle Circoscrizioni, delle Associazioni, del pubblico interessato e dei gestori, i due dirigenti redigono il piano definitivo che sottopongono al Consiglio Comunale che lo approva entro il primo giorno di Agosto.

 


 

 

Ufficio di riferimento: Settore Manutenzioni

 

 

Quadro normativo di riferimento: Codice delle comunicazioni elettroniche

 

Testo Unico Edilizia Comune di Sassari 

 

Regolamento per la manomissione del suolo pubblico comunale

 

Le attività di qualsiasi natura che comportino la manomissione del suolo pubblico sono soggette a preventiva autorizzazione da parte del Comune, secondo le modalità riportate in questo regolamento. La richiesta di autorizzazione, da presentare attraverso apposito modulo disponibile presso il Settore Manutenzioni, è diretta al Sindaco ed è munita di n. 1 marca da bollo ordinaria di cui all’art. 1 del D.M. 24 maggio 2005 pubblicato nella G.U. n. 123 del 28 maggio 2005, e successive modifiche ed integrazionii.

 

Per leggere tutto il testo

 

Tu sei qui:

Trovaci anche su...