Sicurezza sul lavoro

Calendario eventi

March 2020
lunmarmergiovensabdom
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

Trento

Raccolta regolamenti comunali per installazione stazioni radiobase e impianti radiotelevisivi

Comune di Trento

 

 

Impianti con potenza superiore ai 5 W

 

 

  • I gestori sono tenuti a presentare entro il 31 gennaio di ogni anno il piano urbanistico e territoriale degli impianti da installare
  • Le proposte vengono depositate presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico e le Circoscrizioni
  • Per ogni singola richiesta di installazione devono essere presentate:Per ciascuna installazione è prevista una valutazione d’ufficio finalizzata alla approvazione da parte della Giunta.
    • Corografia, planimetria, progetto in scala 1:100
    • Studio di impatto ambientale
    • Relazione tecnica
    • Cartografia in scala 1:2000 comprensiva di altezze edifici in un intorno di 300 m
    • Indicazione dei metodi applicati per la riduzione dell’impatto ambientale
    • Descrizione dettagliata delle caratteristiche dell’impianto
    • Simulazione di impatto radioelettrico con valutazione strumentale del fondo
    • Caratteristiche delle antenne
  • Per gli impianti approvati, 7 giorni prima dell’attivazione va dato preavviso scritto al Comune unitamente ai dati di funzionamento dell’impianto stesso
  • Per apportare modifiche all’impianto occorre procedere con una nuova autorizzazione
  • Entro 60 giorni dall’attivazione dell’impianto devono essere trasmesse al comune i risultati delle misure di campo elettrico effettuate con analizzatore di spettro in almeno tre punti per ciascun settore

 

 

Impianti con potenza inferiore a 5 W

 

  • È sufficiente una denuncia di inizio attività

 

 

Impianti provvisori

 

  • L’installazione di impianti provvisori è singolarmente autorizzata con provvedimento dirigenziale
  • Il provvedimento ha una durata di 90 giorni ed è rinnovabile una sola volta
  • L’apparato può essere sostituito con uno non provvisorio previo iter autorizzativo specifico

 


 

 

I gestori sono tenuti a presentare, entro il 31 gennaio di ogni anno, le proposte di localizzazione dei nuovi impianti. Tali proposte sono depositate presso L’U.R.P. e le Circoscrizioni per eventuali osservazioni da parte degli interessati e successivamente, dopo le valutazioni d’ufficio vengono tradotte in una proposta di programma sottoposta all’approvazione della Giunta Comunale.

 

Per leggere tutto il testo:  http://www.comune.trento.it/Aree-tematiche/Ambiente-e-territorio/Rumore-e-elettromagnetismo/Telecomunicazioni/B09-Direttive-per-il-corretto-inserimento-urbanistico-e-territoriale-degli-impianti-delle-telecomunicazioni

 

Altre informazioni sono riportate all'interno del Regolamento edilizio:  http://www.comune.trento.it/Comune/Documenti/Regolamenti/B02-Regolamento-edilizio-comunale

Tu sei qui:

Iscrizione newsletter

E-mail:
Nome:
Cognome:
Azienda:

Scrivi a...

Trovaci anche su...